mercoledì 2 aprile 2008

ALTRO CHE EFFETTO SERRA!

Adepto: "Avvocato, hai sentito di quello scienziato iraniano che, davanti alle telecamere, ha detto che la terra è piatta"?

Avvocato: "E allora? E' pacifico".

1 commenti:

Clanity184 ha detto...

Spero di non beccarmi anche qui dell'antisemita...

L'affermazione riportata arriva da una traduzione ad opera del MEMRI: http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_marzo_30/astronomo_terra_piatta_75b7dc14-fe5f-11dc-a6ac-00144f486ba6.shtml

Le informazioni che giungono dal medio oriente e tutto quello che gli arabi dichiarano sui loro giornali noi lo conosciamo attraverso i nostri media dai lanci di agenzia di un ristretto e selezionato numero di istituti come, ad esempio, il MEMRI (Middle east media research institute) che si preoccupano di tradurre e diffondere in occidente gli articoli dalla stampa araba. Quello che ignoriamo, l’Italia è uno dei paesi che maggirmente attingono a queste fonti, è che queste organizzazioni manipolano le notizie e le dichiarazioni imponendoci una versione dei fatti che sia funzionale a determinati scopi operando come agenzie di disinformazione. Il co-fondatore e presidente dell’istituto, nonché colui al quale è intestato il sito web, è un israeliano di nome Ygal Carmon, il Signor, o meglio Colonnello, Carmon che ha passato 22 anni nel Mossad, il famigerato servizio segreto militare israeliano e più tardi è divenuto consulente anti-terrorismo di due Primi Ministri d’Israele, Yitzhak Shamir e Yitzhak Rabin?

Non è reato servire la patria nei servizi segreti, ma voi affidereste la pubblicità dei vostri prodotti ad un agenzia diretta da chi vi ha danneggiato fino al giorno prima facendo spionaggio industriale per conto del vostro più agguerrito concorrente?

Poi può benissimo accadere che gli scenziati iraniani studino l'astronomia sul Corano, e che su tali basi costruiscano le loro dissertazioni, ma prima dovremmo essere certi che non sia trattato di un "innocente" errore di traduzione.
Peccato non conoscere la lingua per capire in quale contesto sarebbe stata pronunciata una idiozia del genere.